Rebel Rootz

[Venerdì 9 Agosto]

I Rebel Rootz sono una band di ispirazione reggae, nata a Trento nel febbraio 2010. Il sound dei Rebel Rootz nasce dall’incontro di personalità diverse, motivo alla base della contaminazione sonora che li contraddistingue. I Rebel Rootz sono: Massimo Fontanari (voce e chitarra), Carlo Villotti (chitarra e cori), Francesco Dallago (basso), Pietro Toniolli (tastiere), Michele Tasin (tastiere e cori), Loris Dallago (batteria).

“Il grande impatto musicale e la naturale capacità di coinvolgere il pubblico, rende questa band unica, energica e solare.”

I Rebel Rootz sono: Massimo Fontanari (voce e chitarra), Carlo Villotti (chitarra e cori), Francesco Dallago (basso), Pietro Toniolli (tastiere), Michele Tasin (tastiere e cori), Loris Dallago (batteria).

Nel 2011 esce il primo singolo “Tu Sei Musica”, in collaborazione con la Bizzarri Records, etichetta indipendente di Modena.

A seguire, viene pubblicato l’album “Radice Ribelle” (Gulliver Studio Production) composto da 12 tracce che condensano una stimolante miscela di suoni e generi musicali differenti. La base delle canzoni ha prima di tutto una radice reggae/caraibica, ma le sfaccettature sono molte: si passa da un suono Rootz a generi come il Rock, Funk e Rocksteady, toccando anche l’Elettronica.

La stesura dei testi è eseguita dal cantante Massimo Fontanari.

La pubblicazione del disco è stata accompagnata dalla realizzazione del video di “Fragile“, brano che conta la partecipazione di Anansi (Stefano Bannò), vecchio amico dei Rebel Rootz. Proprio questo lavoro ha conquistato la redazione di MTV New Generation, che ha deciso quindi, di inserire il videoclip di “Fragile” a rotazione nel proprio palinsesto.

Nel giugno del 2012 la band, affiatata e decisamente collaudata dal vivo, si aggiudica Upload Sounds 2012 – www.uploadsounds.eu – piattaforma per musicisti emergenti di Alto Adige, Trentino e Tirolo. Ad inizio 2014, i Rebel Rootz si ritirano al Gulliver Studio per la registrazione del loro nuovo album “Sotterraneo”, la cui uscita è prevista a fine Aprile 2014. Il nuovo lavoro conterrà 11 tracce.

Il nuovo progetto “Sotterraneo”, descrive il viaggio personale e introspettivo dei RebelRootz attraverso le loro personali esperienze di vita. Valutazioni, sensazioni e pensieri relativi a diversi argomenti, come la fede religiosa, l’amore, l’amicizia, la guerra e le contraddizioni di questa società. 11 nuove tracce che esprimono in modo semplice, fresco, ma efficace, i pensieri e le speranze di una giovane generazione.  “Sotterraneo” propone brani che spaziano dal classico ritmo rocksteady al new roots, senza dimenticare le contaminazioni rock, elettroniche e dubstep che contraddistinguono da sempre il suono Rebel Rootz. Per i brani “Come Goccia” e “Non Sento Più”, la band si è avvalsa della preziosa collaborazione rispettivamente di Francisca (Francesca Nesti, meravigliosa voce italiana, per anni corista di Mama Marjas) e Rootsman-I (Michele Mulas, cantante della band sarda Train To Roots).

Il 3 Marzo 2018 viene pubblicato il nuovo album “IMPRONTE”, presentato lo stesso giorno, durante un incredibile Release Party al palasport di Trento, insieme a diversi ospiti della scena regionale e non solo: Bunna from Africa Unite, Virtus, Anansi, Drimer, Ares Adami. L’album è stato prodotto e registrato da Fabio De Pretis, presso il Blue Noise Studio di Trento e masterizzato da Mauro Andreolli.

Il primo singolo estratto dall’album, intitolato “LA REGINA”, è stato lanciato l’11 gennaio 2018 su tutte le piattaforme streaming seguito dalla pubblicazione del videoclip ” La mia città” , cortometraggio girano nella bellissima Venezia.